202° incontro di giovedì 22 giugno: speciale GdL + Vicini di Pagina: abbiamo incontratao Francesco Poli e il suo libro su Seurat

Giovedì 22 giugno, al Centro Civico "G. Verdi" di Segrate abbiamo incontrato:

FRANCESCO POLI con il suo libro
“Il pittore solitario. Seurat e la parigi moderna” (Mondadori Electa)
 

Con l’autore è intervenuta l’ospite d’eccezione
ROSELLINA ARCHINTO


 
SEURAT: IL PITTORE CHE INVENTÒ I PIXEL 

Il quarto incontro della quarta edizione della rassegna Vicini di Pagina, organizzata dall’Assesorato alla Cultura in collaborazione con D come Donna, ha avuto un ospite d’eccezione: lo storico dell’arte Francesco Poli e il suo nuovo libro Il pittore solitario. Seurat e la Parigi moderna, edito da Mondadori Electa. Ad arricchire l’incontro c'è stata anche Rosellina Archinto, che Segrate è tornata ad accogliere con vivo piacere, dopo averle conferito, nel 2016, il Premio alla Cultura “Ala d’oro”.

L’incontro, arricchito dalle letture di Noemi Bigarella, si è inserito, poi, nella programmazione del nostro Gruppo di Lettura: per i lettori del Gruppo la Parigi descritta da Poli è stata un piacevole quanto interessante approfondimento della Parigi che si trova nelle pagine del romanzo di Maupassant, Bel-Ami, che il GdL sta leggendo per parlarne il 6 luglio prossimo in Biblioteca in uno dei consueti incontri.

Francesco Poli (Torino 1949), insegna all’Université Paris VIII e a Scienze della comunicazione, Università di Torino. Ha curato numerose mostre in spazi pubblici e privati. Collabora con riviste specializzate e con il quotidiano “La Stampa”. Tra i volumi pubblicati: Giulio Paolini, Lindau 1990; La Metafisica, Laterza 2004; Catalogo generale delle opere di Felice Casorati, (con G.Bertolino), 3 vol., Allemandi, 2004; Minimalismo, Arte Povera, Arte Concettuale, Laterza, 2014; Il sistema dell’arte contemporanea, Laterza, (nuova edizione) 2015; Arte moderna. Dal postimpressionismo all’informale, Electa 2007; Arte contemporanea. Le ricerche internazionali dalla fine degli anni’50 ad oggi, Electa, II ed. 2011; La Scultura del Novecento, Laterza 2015; Postmodern Art.1945-Now, Harper Collins Publishers, New York 2008; Collezionisti d’arte; Non ci capisco niente. Arte contemporanea, istruzioni per l’uso, Ed. Electa, Milano 2014. Oltre 1600 persone hanno seguito le sue conferenze alla Gallaria d’Arte Moderna di Torino. Il suo volume Arte contemporanea ha venduto oltre 30.000 copie.

Qui sotto alcuni momenti dell'incontro! 

Dai nostri post di Facebook...
 
L'incontro con Francesco Poli è stato emozionante e magico! Un viaggio fin dentro quei puntini che tanto hanno caratterizzato i quadri di Seurat! E poi la bellezza e l'onore di aver avuto con noi Rosellina Archinto! Per tutto ma veramente per tutto grazie infinite a Enrica Melossi! E al mitico gruppi di lettura: siete lettrici uniche, straordinarie! Era passata mezzanotte ma eravamo ancora nella casa dei libri, al centro Verdi... Segrate scivolava nella notte, la calura estenuante del giorno sì era finalmente un po' placata, ma noi eravamo ancora lì, tra un ultimo Brindisi, ancora una firma da parte di Poli, mentre l'arte, la letteratura, e soprattutto l'amicizia e la simpatia dipingevano l'atmosfera! Il tutto con un po' di follia!



 

Nessun commento:

Posta un commento